Mattanza lavoro nel Napoletano, operaio muore schiacciato da trave

0
721

 

FRATTAMINORE – Ancora una tragedia sul lavoro in provincia di Napoli dopo quella di venerdì a Somma Vesuviana.

Stamattina un operaio di 50 anni è morto schiacciato sotto una trave di ferro mentre effettuava alcune saldature. L’incidente sul lavoro si è verificato nei locali di un’azienda in via Spagnuolo, nel comune di Frattaminore.

Sul posto si sono recati i Carabinieri della compagnia di Caivano. Ancora da accertare le cause dell’incidente. I Carabinieri hanno avviato indagini per chiarire dinamica e posizione d’impiego.