Marigliano, studente aggredisce prof: docente all’ospedale dopo un pugno

0
807

Una docente dell’Istituto “M. Rossi Doria” è stata aggredita da uno studente con un pugno. 

 

Ieri, si è verificato un episodio di violenza ai danni di una professoressa dell’Istituto Superiore ” Manlio Rossi Doria” di Marigliano. Sul posto sono intervenuti immediatamente i carabinieri, allertati dalla scuola. Dal racconto è emerso che uno studente di 15 anni ha aggredito la docente con un pugno. La donna è stata accompagnata dall’ambulanza all’ospedale di Nola. Fortunatamente, è stata dimessa senza alcun giorno di prognosi e al momento non avrebbe sporto denuncia.

Proprio domani, 25 novembre, nella stessa scuola ci sarà un flash mob organizzato dai ragazzi contro la violenza sulle donne. La Preside, infatti, ha tenuto a valorizzare i percorsi di legalità anti-violenza che si effettuano nel suddetto Istituto.

La scuola c’è e la sua presenza si fa sentire. Cos’è allora che manca? Cos’è che non funziona? Cosa spinge i ragazzi a tale violenza? In quale contesto vivono questi giovani? È tutta colpa dell’istinto di imitazione dei bambini, come sosteneva lo psicologo canadese Albert Bandura dopo il suo esperimento della bambola Bobo? Domande che instillano dubbi e paura per una deriva che sta riguardando ormai diversi istituti scolastici e luoghi di aggregazione giovanile.