Home Attualità Marigliano, la Polizia Municipale sequestra due autofficine: constatati anche illeciti ambientali

Marigliano, la Polizia Municipale sequestra due autofficine: constatati anche illeciti ambientali

CONDIVIDI

Riceviamo dal Comando di Polizia Municipale di Marigliano e pubblichiamo.

Nell’ambito dei controlli del territorio la polizia locale di Marigliano, con il supporto del locale ufficio tecnico, effettuava un accesso in via Nuova del Bosco per un accesso carraio da verificare. Durante l’ispezione si riscontrava l’esistenza di tre grandi officine di riparazione e strumentazioni, di cui solo una in possesso di ogni requisito previsto.

Una prima attività di autoriparazione, gommista e lavori di cerchi in lega, era priva di SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) e autorizzazione ambientale. Veniva dunque posta sotto sequestro penale per immissione abusiva in atmosfera e gestione illecita dei rifiuti. Inoltre, tutta l’attrezzatura veniva sequestrata a livello amministrativo per la confisca.

La seconda attività interessata dai provvedimenti riguardava una autocarrozzeria priva dei requisiti commerciali (e SCIA), motivo per cui tutte le attrezzature venivano poste sotto sequestro amministrativo. All’interno delle attività veniva posto sotto sequestro penale anche il forno per la verniciatura delle auto e un relativo soppalco, anche per violazioni edilizie. Anche l’attività in questione è stata deferita all’autorità giudiziaria per illeciti ambientali.

Le foto