fbpx
lunedì, Maggio 23, 2022

Mariglianella,“stesa” nel centro cittadino: carabinieri sulle tracce degli autori

Diversi gli spari uditi in via Napoli nella notte tra domenica e lunedì. I colpi sono stati esplosi in aria. Sul posto i carabinieri hanno trovato dei reperti.

Erano all’incirca le 2 quando si sono sentite le scariche. A fare fuoco dei soggetti giunti a bordo di un’auto. Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna, diretti dal capitano Tommaso Angelone. Sul luogo della sparatoria i militari hanno trovato un’ogiva, un bossolo e il frammento di un’altra pallottola. Non è ancora chiaro il movente dell’azione di fuoco, ma non si ritiene che si mirasse a qualche individuo in particolare, anche se in quella zona vivono diversi pregiudicati. Le indagini sembra che siano approdate velocemente a una svolta. L’attenzione degli investigatori si sarebbe già concentrata su pochi sospettati. Qualche ora prima della “stesa” a Mariglianella, nel vicino comune di Brusciano due pregiudicati erano rimasti feriti in una sparatoria in via Borsellino, nel rione 219. L’ipotesi, per ora, è che tra i due episodi non esistano collegamenti.

Ultime notizie
Notizie correate