L’idea dell’imprenditore Carmine Leonessa: scarpette rosse di cioccolato in onore delle donne

0
455

Le scarpette rosse, nate dall’idea di un’artista messicana come installazione per denunciare abusi sulle donne e femminicidi, sono diventate il simbolo della lotta per i diritti delle donne. Anche l’imprenditore Carmine Leonessa ha voluto riprendere questo simbolo, nell’imminenza della Giornata Mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne che cadrà domenica 25 novembre, realizzando scarpette di cioccolato in onore delle donne. Cioccolato al latte, fava di cacao, pasta di zucchero, ed ecco le scarpette pensate per ricordare a tutti quanto sia importante parlare di violenza di genere.

«Credo che tutti possiamo fare la nostra parte» – dice Carmine Leonessa del gruppo «Leonessa Experience» del quale fanno parte il Gran Bar Riviera di Napoli, il ristorante «Donna Giulia» e «I Giardini di Villa Giulia» a Sant’Anastasia. «Ciascuno di noi – continua Leonessa- anche con piccoli gesti può fare la differenza nel quotidiano, semplicemente parlando oppure, come in questo caso, mettendo in evidenza a chiunque frequenti le nostre attività, i simboli della violenza contro le donne».