Incendi a Somma Vesuviana, il consigliere Nocerino : “Sto valutando denuncia”

0
70

Riceviamo e pubblichiamo una nota del consigliere Giuseppe Nocerino al comunicato stampa del Comune di Somma Vesuviana riguardo gli incendi che nelle ultime ore hanno interessato il territorio.

“Ho letto un comunicato (leggi qui) del Comune di Somma Vesuviana, immagino stilato dall’addetto stampa. La lettura del testo mi ha messo in un grosso allarme, tant’è che sono fuori zona e sto valutando se rientrare o meno. Vi si afferma che “Somma Vesuviana è sotto attacco” e che dobbiamo difenderci da una guerra. Ovviamente, molti sono in vacanza e si sono allarmati. Ho ricevuto anche telefonate di amici che mi chiedevano cosa stesse succedendo, perché dalla nota emergono toni da vera guerriglia, ma così non è. Per fortuna, almeno fino a questo momento, ho delle notizie rassicuranti, perché ho chiamato il comandante della polizia locale che mi ha spiegato che gli incendi siano da ricondursi a sterpaglie. Alle 20 di ieri sera ho provveduto anche a chiamare  i carabinieri per rasserenare la mia famiglia e i cittadini, anche loro mi hanno rassicurato sul fatto che non vi sia alcun allarme. Certo è che questo episodio non passerà nell’indifferenza, sto valutando con il mio avvocato se denunciare il Sindaco e l’addetto stampa per aver procurato allarme e per aver gettato fango su Somma Vesuviana che, come gli altri paesi, ieri è stata colpita da un caldo torrido che purtroppo ha provocato degli incendi. Dire che possa essersi trattato di atto doloso e che possa esserci addirittura un attacco, una regia così come si legge dal comunicato, è inquietante e credo che ci siano tutti gli estremi per una denuncia per procurato allarme”.

Il consigliere comunale Giuseppe Nocerino