Giovane cantautore esce col brano scritto in pandemia: una “Stanza vuota” per ritrovarsi

0
289

 

E’ disponibile da un mese ed ha già fatto il pieno di visualizzazioni il nuovo lavoro musicale di Christian Castellano, giovane cantautore di Casoria.

Il brano si intitola “Stanza Vuota” ed è dedicato a chi ancora deve fare pace con se stesso. È un brano di riscatto, la cui morale mira allo “scrollarsi di dosso” ciò che di negativo ci colpisce. Anche in amore spesso pur di giustificare le mancanze dell’altro tendiamo ad affidarci all’unico ricordo positivo, all’unico ricordo che fa vivere ancora qualcosa.
Stanza Vuota è la metafora di una persona che ha semplicemente bisogno di ritrovarsi in mezzo a tutto questo disordine.

“L’ho scritta nel 2020, in piena pandemia; si pensava tanto durante quel periodo ed è stato un vero e proprio sfogo dare voce a questa canzone. Ho curato tutto personalmente dal testo alla melodia, dopodiché mi sono affidato ad un arrangiatore che ha saputo cogliere ogni sfumatura di ciò che volevo raccontare.” Il brano è uscito il 3 Maggio ed è disponibile su tutte le piattaforme digitali, c’è anche un videoclip disponibile su Youtube.