Fuga da Forza Italia, lasciano consiglieri nel Nolano e nel Vesuviano

0
930

 

Giuseppe Ricci, consigliere comunale San Sebastiano al Vesuvio chiude con il partito di Berlusconi. “Forza Italia – spiega Ricci – non è più quel partito fatto di valori, entusiasmo e partecipazione nel quale cresciuto e grazie al quale ho svolto per tantissimi anni il ruolo di coordinatore provinciale del movimento giovanile fino ad approdare in Consiglio Comunale. Quella stagione è ormai tramontata per lasciare spazio ai personalismi, alle poltrone, alla gestione del potere. Non mi ci riconosco, non lo sosterrò più”.

Grazia Sangermano e Tonia Napolitano, rispettivamente  Coordinatrice cittadina di Forza Italia e Consigliera comunale di San Paolo Belsito ì escono da Forza Italia perché, sostengono “sono venute completamente meno le condizioni politiche minime per la nostra permanenza in un partito che credevamo fosse ispirato ai principi del confronto democratico interno, della condivisione delle regole e, soprattutto, degli obiettivi”. “Quanto accaduto nell’ultima settimana – spiegano – non è ammissibile per un movimento politico che vuole dichiararsi liberale, democratico e riformista. Lasciamo, non senza rammarico, Forza Italia”