Emozioni esplorate nell’ispirazione di una foto, ecco la Annunziata’s Road

0
345

Annunziata’s Road, l’esploratore di emozioni

Giuseppe Annunziata percorre il suo tragitto tra ispirazione e aspirazione

Lo street Wedding infinito dell’artista internazionale, un uomo assetato di verità, che coglie il valore occulto delle persone, nei propri sorrisi, negli sguardi, e nel linguaggio non verbale. Il fotografo che sposa il rito della sua implicita’, fuori dai formalismi. Le sue opere sono riproduzione reale dell’unione spirituale in ex novo di Adamo ed Eva, lontano dagli stereotipi indottrinati dalla società, dalla compostezza non comune e inespressiva. Il suo riconoscimento lo si evince non solo dalla sua forza virale, ma dalla moltitudine di sequenze di: volti, corpi, gesti, mimica che favoriscono a posteriori l’esperienza tattile.

Un vortice di iperrealismo sconsacrato, che abbatte la standardizzazione con i suoi ritratti tra il bianco e il nero che sono l’emblema della purezza e del segreto, come complesso intrinseco della sua personalità. Nella sua vita adrenalinica ritrova la sua oasi in barca, il mare é un elemento di appartenenza e di passione. La relazione tra la fotografia e il wedding rappresentano la sua “identità” come momento di trasmissione, anche nel suo team, in ognuno di loro c’è un tassello di se stesso.

Il reperto di Annunziata é riscoperta costante, la vera arte comunicativa della modernità, anti social lontana dal costruttivismo fittizio di propaganda e che arriva nel cuore di tutti senza manipolazioni di marketing infondato. In quale parte del mondo accompagnerà la percezione di tutti? Assisteremo ad un proseguimento di enfasi e realizzazione dell’amore di tutte le giovani coppie, laddove le sue foto faranno da cornice storica, e giuramento di fedeltà