Con il singolo Resterò ritorna Devil A, l’angelo ribelle di Amici 2019

0
361

Dopo aver rifiutato di partecipare a Sanremo Giovani per gareggiare nel Talent Amici 2019, Devil A ha continuato a proporre la sua musica con vari singoli e progetti, anche durante la pandemia.

 

Conta su un pubblico affezionato, pronto a sostenerlo anche per questo nuovo singolo, Resterò, pubblicato dalla Soter e realizzato con l’ottimo producer Daniele Franzese (già con Clementino, Ivan Cattaneo, Riserva Moac, Simple Mood, Berlino84), ormai punta di riferimento della scena indie campana e non solo.

 

Il giovane e talentuoso cantautore e rapper napoletano Angelo Autorino, in arte Devil A, rivelazione dell’ottava edizione del Mia Martini Festival che si è tenuta al Teatro Summarte di Somma Vesuviana il primo ottobre scorso, raggiunto dai nostri microfoni ha dichiarato: “La melodia di questo brano è nata strimpellando la chitarra in spiaggia col suono del mare in sottofondo. Venivo da un inverno abbastanza tormentato e difficile, mi ero ritrovato completamente da solo a combattere le mie paure e la mia stessa solitudine. Non sopporto la falsità e l’abbandono, soprattutto se immotivato o dovuto a scopi di interesse economico, come se le persone fossero arance da spremere e gettare via. Non dovrebbe funzionare così, non è umano. Questa solitudine mi costringeva a chiudermi, a non frequentare gli altri e a pensare che stessi sbagliando tutto. Ho inserito nel testo tutte le cose più intime che in quel periodo mi hanno segnato e Resterò è diventata un’esclamazione! Resterò perché io sono. Resterò perché il brutto tempo si sa, prima o poi passa. Resterò perché so di non essere una meteora che sfiora la terra ma un pianeta. Resterò, perché le cose belle accadono per chi rimane, non per chi se ne va”.

 

A Devil A non ci resta che augurargli tutto il meglio per questo suo ottimo singolo fondato su un testo profondo, corroborato da un sound fresco e dalla linea melodica molto accattivante che penetra sin dal primo ascolto.