Al PAN la presentazione del progetto omaggio a Mia Martini con le canzoni di Enzo Gragnaniello

0
543

Nella Sala Di Stefano del PAN, Il Palazzo delle Arti di Napoli, mercoledì 24 novembre alle 17:30, sarà presentato il progetto Napoli è Mia – Tributo a Mia Martini con le canzoni di Enzo Gragnaniello – che vede coinvolti l’etichetta discografica Suonidelsud, Music in Sud, la casa editrice Iod, tantissimi musicisti e addetti ai lavori e l’Associazione Mimì Sarà che ha concesso il suo patrocinio.

Nel corso dell’evento sarà presentato inoltre in anteprima il video dell’Ensemble Napoli è Mia che canta Donna di Enzo Gragnaniello, prodotto da Suonidelsud e Music in Sud.

Il progetto, ideato da Peppe Ponti di Suonidelsud, si sviluppa attraverso un album in vinile in edizione limitata e un libro (con cd allegato) scritto dal giornalista, critico musicale e scrittore Carmine Aymone, pubblicato da Iod edizioni.

Napoli è Mia è un vero e proprio atto d’amore nei confronti dell’artista calabrese, che ha visto l’impegno di una all star di musicisti composta da: Antonio Onorato, Gianni Guarracino, Pippo Seno e Michele Montefusco (chitarra), Tony Esposito e Ciccio Merolla (percussioni), Mariano Barba Jr, Carlo Avitabile, Antonio Mambelli e Maura De Santis (batteria), Dario Franco, Roberto Giangrande e Aniello Misto (basso), Igea Montemurro (violino), Gianfranco Campagnoli (tromba) e Mauro Spenillo (tastiere).

La direzione musicale è di Sasà Mendoza, che ha curato anche gli arrangiamenti, mentre la supervisione artistica è di Enzo Gragnaniello.

A interpretare le canzoni di Enzo Gragnaniello cantate da Mia Martini nel corso della sua carriera sono Donix, Francesca Fariello, Assia Fiorillo, Pietra Montecorvino, Antonella Morea, Roberta Nasti, Ida Rendano, Brunella Selo (con guest Gianni Lamagna), Consiglia Morone, Monica Sarnelli con l’attore Massimiliano Gallo e Andrea Sannino.