fbpx
lunedì, Gennaio 24, 2022

Pizza Pazza in piazza Mercato a Volla

Per tre giorni dal 29 Giugno al 1 luglio 2012 i pizzaioli Vollesi fanno sfoggio della loro arte infarinata esibendosi nelle loro performance artigianali.

E’ partita la Quarta Edizione di “PIZZA PAZZA IN PIAZZA”. La location della manifestazione è l’area mercatale di Via San Giorgio (l’area antistante l’ingresso al campo sportivo, di fronte al cimitero). Per tre giorni dal 29 Giugno al 1 luglio 2012 i pizzaioli Vollesi faranno sfoggio della loro arte infarinata esibendosi nelle loro performance artigianali. Si, perché fare la pizza è un arte, e non è da tutti. Il patrocinio della Kermesse è stato concesso all’Associazione Pizzaioli Vollesi sia dal Comune di Volla, sia dalla Provincia di Napoli.
Si tratta di una manifestazione che di anno in anno vede aumentare sempre di più il numero e il gradimento dei visitatori. Per questo motivo l’impegno degli organizzatori si accresce ogni anno sempre di più

L’area dedicata alla manifestazione, messa a disposizione dal comune di Volla, è strutturata in diversi settori: C’è l’area ristoro dove si possono vedere al lavoro i pizzaioli con i loro 6 forni (di cui uno riservato ai celiaci), e dove sono stati allestiti circa 1000 coperti. Comodamente seduti si potrà gustare la vera pizza napoletana. Subito dopo c’è l’area fiera, dedicata all’artigianato, al commercio locale e non solo. Poi l’area teatro, dove è stato predisposto un megapalco e 1000 posti a sedere. Infine c’è l’area giochi, per i bambini e quella sociale con stand dove ci sono associazioni del territorio che si occupano del sociale. Abbiamo chiesto al presidente dell’Associazione Pizzaioli Vollesi, Sig. Tommaso Scarpato.

Qual’è il significato di questa manifestazione? Come nasce?
Nasce quasi per gioco. Qualche anno fa, uno dei pizzaioli vollesi più famosi, mi disse tra il serio e il faceto: <>. <>, risposi. E così è partita. Oggi siamo alla quarta edizione, e con soddisfazione possiamo dire che a mano mano ogni anno si arricchisce sempre di più.

Gli artisti che si esibiscono, che sono anche abbastanza famosi, sono a costo zero?
No. Non proprio. Però partecipano alle serate in cambio di un minimo gettone di presenza, soprattutto grazie alla nostra amicizia con molti di essi.

L’ingresso all’area della fiera è gratuito. Invece, per gustare la pizza quanto si spende?
Il ticket è di 7 euro, in cambio dei quali offriamo pizza, bibita, gelato, frutta (anguria), limoncello (o bombolone per i bambini) ed un biglietto di una lotteria che mette in palio una crociera MSC ad agosto per due persone. Il ricavato della manifestazione va tutto in beneficenza. Ovviamente tutto ciò è possibile soprattutto grazie ai tanti sponsor che ci sostengono.

E veniamo agli spettacoli.
Venerdì 29 giugno “Insieme per ridere” con i comici di “Made in Sud” e “Colorado” Nello Iorio, I Due x Duo, I Malincomici e Mariano Bruno.
Sabato 30 luglio invece si è svolto  un suggestivo spettacolo musicale “Cantato e Ballato”, con Ettore Squillace e il suo gruppo di ballo. A seguire, sempre sabato sera, il Re del varietà radiofonico, Gianluca Manzieri.

Infine, Domenica 1 luglio maxischermo ad hoc per la finale dei campionati europei Italia/Spagna e, successivamente un’altra finale di bellezza, il concorso nazionale “La bella d’Italia”, che per l’occasione farà tappa nella cittadina vesuviana, e la cui vincitrice girerà l’Italia con il tour. La serata di domenica sarà condotta dallo showman Flavio Sly. Ospite d’onore e madrina della manifestazione l’attrice cantante Marianna Mercurio.
Al di la delle ragazze che si contenderanno il titolo di Miss, noi speriamo che la serata si chiuda veramente in bellezza con il trionfo della nazionale italiana di calcio agli europei. Quindi Forza Italia dai pizzaioli Vollesi allo stadio di Kiev.

Egidio Pernahttp://www.pernaegidio.it
Egidio Perna nato a Napoli il 23 febbraio 1959, residente a Volla in Via M. Sandomenico,9. Professione Medico-Chirurgo-Senologo. Dipendente A.S.L. Napoli 1 Centro Pittore, Poeta, Scrittore, Giornalista.
Ultime notizie
Notizie correate