Home Comunicati Stampa Presentato nella sala del Galappatoio Reale il progetto “Portici meta del turismo...

Presentato nella sala del Galappatoio Reale il progetto “Portici meta del turismo in Campania”

101
0
CONDIVIDI

Nella Sala del Galoppatoio Reale coperto della Reggia, sede del Dipartimento di Agraria dell’Ateneo Federico II in via dell’Università n. 100, oggi  alle ore 9.30 la Fondazione Portici Campus ha presentato alle Istituzioni, comprese quelle scolastiche, attraverso i referenti dei Centri di Ricerca, partner aderenti alla Fondazione, il progetto dedicato alle scuole di ogni ordine e grado dell’area vesuviana Portici Meta del Turismo Scientifico in Campania, con eventi scientifici coinvolgenti che termineranno il 12 dicembre 2018.
Alla presentazione dell’evento, oltre al direttore della Fondazione, Bruno Provitera, che ha coordinato e moderato gli interventi,erano presenti  il sindaco di Portici Vincenzo Cuomo, i Sindaci dei Comuni vesuviani che hanno condiviso il progetto, il vicepresidente della Regione Campania, onorevole Fulvio Bonavitacola, il vicepresidente del Consiglio Regionale, il senatore Tommaso Casillo. Sono intervenuti anche  il direttore del Dipartimento di Agraria dell’Università Federico II di Napoli, nonché presidente del Comitato Scientifico, il professor Matteo Lorito, il direttore dell’istituto zooprofilattico sperimentale del mezzogiorno del Ministero della Sanità, il professor Antonio Limone, il dottor Ezio Terzini, responsabile dell’ENEA Portici, il professor Paolo Masi, per il CAISIAL(Centro di Ateneo per l’innovazione e lo Sviluppo dell’Industria Alimentare) , il dottor Rosario Savino per la società medica SIPNEI, il dr. Umberto Bernardo per il CNR-IPSP, la dottoressa Stefania Grillo per il CNR-IBBR, il dottor Giorgio Matteucci per il CNR ISAFOM. Presente anche  il professor Gennaro Biondi in rappresentanza degli amici di Portici Campus edelle associazioni che vorranno aderire per lavorare con la Fondazione ed il dottor Luigi Snichelotto in rappresentanza di McDonald’s, sponsor della manifestazione.
La Fondazione Portici Campus è nata per dar vita e rappresentare un vero e proprio Distretto Scientifico, dove il punto di forza è proprio la multidisciplinarità della componente scientifica, con lo scopo di utilizzare il prodotto della ricerca e le innovazioni tecnologiche per creare sviluppo economico, sociale e culturale dell’ intera area vesuviana e della Campania.
Giunta alla sua ottava edizione, la manifestazione Portici Meta del Turismo Scientifico in Campania vuole favorire l’approccio degli studenti al mondo scientifico con una serie di iniziative originali che consentano interazione, cooperazione e integrazione tra scuole, centri di ricerca e territorio.
Ad ingresso gratuito, gli eventi il programma sono stati:
· Mostra scientifica all’aperto dal 5 novembre al 9 novembre 2018
· Un desk di accoglienza con possibilità di prenotare Itinerari naturalistici scientifici, turistico-culturali grazie alla collaborazione di Annamaria Visconti referente della Fondazione Napoli Novantanove e la professoressa Linda Gallo del Liceo Scientifico F.Silvestri che prepara annualmente gli studenti all’iniziativa Adotta un monumento
· Itinerari Scientifici o passeggiate scientifiche dal 30 ottobre al 30 maggio di ogni anno accademico
· Convegnistica: (5 – 14 – 21 novembre 2018 e 12 dicembre 2018)
· Premio Portici Campus al merito nella Ricerca
· Premio Portici Campus alle scuole dell’area vesuviana che parteciperanno al concorso video-fotografico indetto dalla Fondazione Portici Campus
· Borse di studio Portici Campus alle scuole di ogni ordine e grado della città di Portici che hanno aderito all’evento, nella qualità di partner istituzionali