Home Generali Somma Vesuviana, sabato la consegna del primo defibrillatore pubblico

Somma Vesuviana, sabato la consegna del primo defibrillatore pubblico

408
0
CONDIVIDI

«Il Cuore…la Vita», progetto per la diffusione della cultura del primo soccorso.  Alle 10, 30 di sabato 19 maggio, alla Sala Santa Caterina di piazza Vittorio Emanuele III, la cerimonia di consegna alla città del primo defibrillatore pubblico. Il progetto, promosso da una equipe di professionisti, farà di Somma Vesuviana una delle prime cittadine «cardio protette» nell’ambito di un percorso essenziale per la salvezza di vite umane.

Due i punti fondamentali: diffondere la cultura del primo soccorso (BLSD) e l’utilizzo del defibrillatore semiautomatico esterno (DAE). Alla cerimonia di consegna del defibrillatore, interverranno:

Il dott. Raffaele Esposito (Presidente dell’Associazione Amici del buon vivere)

Il dott. Sergio Amitrano (Presidente della Fondazione Bartolo Longo Terzo millennio Pompei)

La dott.ssa Giovanna Grasso (medico anestesista rianimatore)

Il dott. Oreste Vibrati (medicina generale).

Terranno i saluti istituzionali il sindaco di Somma Vesuviana Salvatore Di Sarno, l’onorevole Carmine Mocerino (presidente commissione regionale anticamorra e beni confiscati), l’onorevole Gianfranco Di Sarno ( Movimento 5 stelle). A moderare l’evento, il professore Gennaro Mirolla.

 (FONTE FOTO:RETE INTERNET)