Home Cronaca Somma Vesuviana, ordinanza di abbattimento di capannone abusivo sotto il viadotto della...

Somma Vesuviana, ordinanza di abbattimento di capannone abusivo sotto il viadotto della 268

4663
0
CONDIVIDI

Era stato il tormentone dell’estate, consiglieri comunali avevano assicurato pubblicamente che era tutto in regola, ma alfine il responsabile dei servizi tecnici e urbanistica, l’ingegnere De Luca Bossa, ha dovuto dar ragione alle denunce del testimone di giustizia Ciliberto: quel capannone di via del Cenacolo non ha le autorizzazioni necessarie e va abbattuto entro 90 giorni

 Un video in diretta nei pressi del Viminale che annuncia con soddisfazione ciò che Gennaro Ciliberto, testimone di giustizia, ripeteva ormai da settimane e per cui aveva presentato anche una denuncia: il capannone sotto il viadotto della Statale del Vesuvio, all’altezza di via del Cenacolo, è abusivo. Lo testimonia, il gioco di parole qui ci sta alla perfezione, l’ordinanza pubblicata oggi, 5 settembre 2018, all’albo pretorio del Comune di Somma Vesuviana che porta la firma del responsabile di posizione organizzativa n. 3, l’ingegnere Ciro De Luca Bossa.  La proprietà è dell’Anas e il concessionario ha comunque esibito un nulla osta per l’occupazione di suolo demaniale. Fatto sta però che la prima campata del viadotto è stata chiusa e adibita a deposito. Dovrà essere ripristinato lo stato dei luoghi entro 90 giorni, giacché realizzate senza alcun titolo.

 

Pubblichiamo qui l’ordinanza. 000116CO.ORD