Home Politica Somma Vesuviana, la consigliera Maria Rosaria Raia capogruppo di «Insieme»

Somma Vesuviana, la consigliera Maria Rosaria Raia capogruppo di «Insieme»

377
0
CONDIVIDI
La consigliera Maria Rosaria Raia, capogruppo di Insieme per Somma

Passa da quattro a tre componenti il gruppo consiliare Insieme, dopo la decisione del consigliere Salvatore Esposito di tornare a rappresentare in assise, da unico esponente, il suo partito, quello dei Verdi. Nella seduta di consiglio comunale di ieri, lunedì 9 luglio, Domenico Beneduce ha annunciato in aula che il capogruppo sarà la consigliera Maria Rosaria Raia.

E alla nuova capogruppo – eletta con Svolta Popolare – è toccato poi l’intervento politico in assise, anche a nome di Beneduce (Psi) e Andrea Scala (Liberamente), con un documento firmato da tutti e tre gli esponenti di Insieme.

Ha ringraziato per la fiducia insita nell’indicazione di capogruppo, la Raia, per poi rivolgere un ringraziamento agli assessori dimissionari, Ciro De Simone e Daniela Garofalo. «Hanno messo a disposizione di questa amministrazione indiscusso impegno e tutta la loro professionalità». Ha avuto parole anche per le new entry, la consigliera Raia, rivolgendo un «in bocca al lupo» ai neo assessori Giuseppe Di Palma e Flora Pirozzi. «Da loro ci aspettiamo immenso impegno e tanto lavoro per la città di Somma Vesuviana».

Saluti e ringraziamenti di rito a parte, la nuova capogruppo di Insieme si è poi rivolta all’aula, al sindaco, ai consiglieri. «Un anno è passato dalla nascita dell’amministrazione Di Sarno, la nostra amministrazione che è nata anche grazie allo sforzo e all’impegno diretto di tanti giovani che, “nuovi” alla politica, hanno ricevuto mandato dai cittadini per dare una sterzata a questa città».

Condivisione, partecipazione, giusto equilibrio e competenza: sono questi gli “ingredienti” che la Raia ha elencato affinché sia possibile raggiungere tutti gli obiettivi prefissati dall’amministrazione. «Il nostro gruppo Insieme per Somma, composto dal consigliere Andrea Scala, primo eletto della lista Liberamente, dal consigliere Domenico Beneduce, primo eletto della lista Partito Socialista Italiano e dalla sottoscritta, prima eletta nella lista Svolta Popolare che è stata, peraltro, la lista più votata di tutta la coalizione, si pone come fulcro di questa amministrazione».

«L’apporto e la cooperazione di tutti noi consiglieri comunali – ha proseguito la Raia – sono basi inequivocabili e approviamo decisamente il principio che la democrazia sia fondata anzitutto su condivisione e confronto di idee tra tutti».

Non è difficile leggere tra le righe del documento politico che porta la firma del gruppo politico Insieme, per comprendere come i tre consiglieri che ne fanno parte abbiano voluto sottolineare, esprimendo più volte il concetto, che la base dalla quale ripartire sta proprio nella condivisione.

«Il nostro impegno – ha concluso la Raia – nel sostenere il programma politico che i cittadini hanno scelto, trova il suo fondamento, non solo per salda convinzione in ordine al suo valore, o ancora per ragioni di costanza e coerenza, ma come nostro indiscutibile onere nei confronti di chi ci ha delegato al governo di questa città. Perché, in virtù di quel programma, abbiamo raccolto i nostri consensi».