Home Comunicati Stampa Il Comune di San Giuseppe Vesuviano promuove “La settimana della legalità 2018”

Il Comune di San Giuseppe Vesuviano promuove “La settimana della legalità 2018”

88
0
CONDIVIDI

 

 

Gli eventi dal 19 al 23 marzo, in occasione del gemellaggio con il Parlamento della Legalità Internazionale

Il Comune di San Giuseppe Vesuviano, in continuità con il Protocollo di intesa sottoscritto nel 2016 con il Parlamento della Legalità Internazionale, promuove, dal 19 al 23 marzo 2018, la “Settimana della Legalità”: un ciclo di eventi in cui saranno coinvolti prevalentemente gli studenti delle scuole cittadine.

In questi anni, studenti ed uomini del mondo ecclesiale e della società civile hanno contribuito positivamente alla crescita ed alla conoscenza del centro studi del Parlamento della Legalità Internazionale, dando vita a iniziative culturali in diverse regioni d’Italia. Iniziative cui hanno preso parte anche numerosi Enti, tra cui, dal 2016, anche il Comune di San Giuseppe Vesuviano.

Lunedì 19 marzo, in occasione della festa religiosa del Santo Patrono, gli aderenti al Parlamento della Legalità Internazionale prenderanno parte, insieme all’amministrazione comunale ed ai componenti del Forum dei Giovani di San Giuseppe Vesuviano, alla processione in onore di San Giuseppe. Martedì 20 marzo, una delegazione di studenti parteciperà all’incontro sul tema della legalità presso l’Istituto Comprensivo “Mercogliano – Guadagni” di Cimitile e di pomeriggio, alle ore 18:30, la FI.DA.PA. – BPW ITALY, sezione locale di San Giuseppe, ospiterà un incontro culturale con il prof. Nicolò Mannino, presidente del Parlamento della Legalità Internazionale. Momento centrale del ciclo di incontri, sarà l’evento che si svolgerà il giorno mercoledì 21 marzo 2018, alle ore 9:30, presso la Sala Consiliare del Comune di San Giuseppe Vesuviano. Nel corso del predetto incontro, a cui parteciperà, tra gli altri, il prof. Nicolò Mannino, presidente dell’associazione, insieme ad una delegazione di studenti aderenti, verrà istituita presso il Comune di San Giuseppe Vesuviano la “Ambasciata della Legalità” del Parlamento della Legalità Internazionale. Nella serata di mercoledì 21 marzo, poi, il Castello Mediceo di Ottaviano, divenuto luogo simbolo della lotta alla criminalità organizzata, ospiterà, alla presenza delle autorità locali, il “Gran Galà della Legalità”. Giovedì 22 marzo, invece, i giovani aderenti all Parlamento della Legalità Internazionale incontreranno gli studenti dell’Istituto Comprensivo “Giordano Bruno” di Nola. Venerdì 23 marzo, infine, la Sala Consiliare del Comune di San Giuseppe Vesuviano, alle ore 10:00 ospiterà un incontro pubblico in cui saranno rappresentate, alla presenza di Vincenzo Catapano, sindaco di San Giuseppe Vesuviano, le conclusioni di quanto vissuto nel corso dell’intera settimana. Alle 11:30, poi, la delegazione andrà in visita all’I.S.I.S. “L. De’ Medici” di Ottaviano.

“Siamo orgogliosi del fatto che il Parlamento della Legalità Internazionale, con cui il Comune di San Giuseppe Vesuviano ha sottoscritto un protocollo di intesa nel 2016, abbia deciso, con la nostra collaborazione, di concentrare una serie di eventi sul nostro territorio, attirando l’attenzione sulla necessità di continuare a combattere, con ogni strumento, la criminalità organizzata – sottolinea Almerinda Giordano, assessore alla legalità – gli eventi di cui ci siamo fatti promotori interesseranno le scuole non solo di San Giuseppe Vesuviano, ma di vari Comuni, per fare rete e costruire intorno a noi, in maniera incisiva, una diffusa cultura della legalità”.