Home Cronaca Attualità Boscotrecase: al via “CortoDino” premio internazionale del cortometraggio intitolato a Dino de...

Boscotrecase: al via “CortoDino” premio internazionale del cortometraggio intitolato a Dino de Laurentiis

930
0
CONDIVIDI

Sabato 5 e domenica 6 settembre, lo splendido scenario architettonico del cortile di Palazzo Mangiola, farà da suggestiva scenografia alla kermesse cinematografica.

Boscotrecase, grazie alla Pro Loco “Boscotrecase – Terra del Vino”, apre le porte a CortoDino, il premio internazionale del cortometraggio intitolato a Dino de Laurentiis grande produttore cinematografico nativo di Torre Annunziata. Queste saranno le prime proiezioni pubbliche per l’edizione del premio 2015 a cui ne seguiranno poi altre da tenersi fino al 20 novembre, giorno del Gran Gala di premiazione di Villa Balke – Torre Annunziata.

Per l’occasione sabato 5 e domenica 6 settembre, lo splendido scenario architettonico del cortile di Palazzo Mangiola, classica costruzione vesuviana gentilizia costruita a cavallo tra il XVII e il XVIII secolo sita in Via Annunziatella n.°5, fungerà da insolita scenografia che servirà a donare suggestione al pubblico che interverrà durante questa due giorni ricca di arte, storia e tradizioni, e da azione di valorizzazione di un aspetto del territorio troppo spesso bistratto.

Ad arricchire la kermesse, assolutamente inedita per il territorio boschese, interverranno ospiti d’eccezione – autori studiosi e attori – i quali proporranno e illustreranno i loro lavori ed esperienze svolte nell’arte cinematografica. Tra questi la regista Elisa Flaminia Inno che presenterà il suo docufilm “Costa d’Angolo” e l’attrice Anna Felicia Lettieri che recitò nel 1951 in “Due soldi di speranza”.

E in occasione di questo straordinario evento CortoDino si sposerà con uno dei capolavori cinematografici per eccellenza del neorealismo italiano: “Due soldi di speranza”. Il film, che verrà proiettato come da programma dopo la votazione dei cortometraggi, rappresenta oggi una memoria storica straordinaria per Boscotrecase in quanto venne girato interamente nella cittadina vesuviana coinvolgendo una grande parte della sua popolazione. In tal caso la Pro Loco “Boscotrecase – Terra del Vino” proporrà al pubblico una doppia occasione che accomunerà arte e storia riproponendo ai quanti parteciperanno, oltre la bravura dei registi che hanno voluto far visionare i loro lavori e gli ospiti d’eccezione invitati per l’occasione, uno specchio e un ricordo di una Boscotrecase lontana nel tempo ma pur sempre, ancora oggi, genuina.

Qui di seguito il programma della manifestazione:
SABATO 5 SETTEMBRE:
– ore 19.30: introduzione a CORTODINO – BOSCOTRECASE CINEARTETRADIZIONE;

– a seguire Costituzione giuria popolare composta dagli intervenuti – PROIEZIONE E VALUTAZIONE DEI CORTOMETRAGGI della categoria INTERNAZIONALI:

THE BOOKMAKERS
di Alessandro Tonda
Roma (Italia);

CERVO, ALCE E CAPRIOLO
di Alessandro Tamburini
Faenza (Italia);

MENINOS DE RIO (I ragazzi del fiume)
di Javier Macipe
Zaragoza (Spagna);

NEL SILENZIO
di Lorenzo Ferrante e Matteo Ricca
Rimini (Italia);

STORIE DI UNA NOTTE
di Francesco Giorgi
Livorno (Italia);

STILL TIME
di Alessandro Orefice
Bologna (Italia).
– ore 21.30: la regista Elisa Flaminia Inno presenta il docufilm “COSTA d’ANGOLO”, vedute e aspetti di Maiori, un angolo di paradiso.

DOMENICA 6 SETTEMBRE

– ore 19.30: introduzione alla seconda e ultima serata di CORTODINO – BOSCOTRECASE CINEARTETRADIZIONE;

– a seguire Costituzione giuria popolare composta dagli intervenuti – PROIEZIONE E VALUTAZIONE DEI CORTOMETRAGGI della categoria internazionali:

ALL THERE IS (Tutto quello che c’è)
di Guido Franchen
Olanda;

ZIO NINUCCIO
di Noriko Sugiura
Japan/Usa.

ore 21.00: la dottoressa Rosa Niato introduce sul cinema neorealista approfondendo sugli aspetti sociologici di Boscotrecase al tempo di “DUE SOLDI DI SPERANZA”. Conclude l’intervento di Anna Felicia Lettieri, attrice in “DUE SOLDI DI SPERANZA”;
– a seguire avverrà la proiezione del film “DUE SOLDI DI SPERANZA”.

La PROLOCO “BOSCOTRECASE – Terra del vino” invita tutti gli amici ad intervenire e trascorrere insieme, in un contesto unico e affascinante, un appuntamento emozionante quel’è quello con CORTODINO – Premio internazionale del cortometraggio.

Locandina evento
Locandina evento